A Nola il Capodanno delle star, in piazza arriva Rocco Hunt

A Nola il Capodanno delle star, in piazza arriva Rocco Hunt

A Nola il Capodanno delle star, in piazza arriva Rocco Hunt

“A mezzanotte con chi vuoi, nel pomeriggio insieme a noi – The Expert Show!”: saranno Rocco Hunt, Francesco Cicchella ed I ditelo voi a salire sul palco di piazza Duomo per brindare al nuovo anno. L’atteso capodanno pomeridiano che anticipa la lunga notte di San Silvestro si terrà dalle 14 alle 17:30 di sabato 31 dicembre e vede la regia di due grandi artisti come Luca Sepe ed Antonio Manganiello, protagonisti di un mega show che coniugherà musica, cabaret ed intrattenimento.
L’evento è patrocinato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese ed è stato reso possibile grazie al contributo di Expert Parente, sponsor ufficiale del ‘Natale a Nola’, che ha promosso ed ideato la kermesse sostenendone i costi.
Ad animare non solo il palco ma l’intero centro storico, tra fan in delirio e performance scenografiche, anche le incursioni televisive di ‘We Can dance’ e ‘Contatto television” con uno spettacolo itinerante pronto a far divertire il pubblico.
Quella del 31 non sarà però l’unica vigilia di festa. In occasione del 24 dicembre, infatti, appuntamento alle 15:30 in piazza Duomo con il concerto “Christmas Swing Orchestra” mentre il 25 nel centro cittadino si respirerà aria di festa con il gospel a cappella dalle 10:30 alle 13.
«E’ il nostro modo di ringraziare non solo i clienti dello store ma l’intera città di Nola – ha dichiarato questa mattina in conferenza stampa il responsabile marketing e della comunicazione di Expert Parente, Cleverson Ferrara – Investiamo in un territorio che ogni giorno ci affianca con grande entusiasmo ed interesse.
E’ un onore per noi essere sponsor ufficiale di manifestazioni di qualità in contesti davvero prestigiosi ed auspichiamo di bissare il successo dello scorso anno».
«Siamo grati a Carlo Parente ed all’azienda che rappresenta – ha dichiarato il sindaco Geremia Biancardi – per aver scelto ancora una volta Nola come “meta” pomeridiana di un evento di peso che renderà la città ancora più attrattiva con un’offerta davvero invitante. E’ la sinergia giusta a cui tutti dovremmo ambire per la crescita culturale e sociale del territorio».
«Un evento imperdibile che si inserisce nel solco di un programma ben più articolato e variegato che ha caratterizzato l’intero periodo natalizio con iniziative a misura di famiglia offrendo a tutti i nostri concittadini momenti di allegria e di festa – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese – L’appuntamento del 31 costituisce un ulteriore motivo per raggiungere Nola e brindare con noi al nuovo anno».

 


ULTIME NEWS