Incubo allagamenti tra Striano e Poggiomarino, la doppia proposta del Pd

Incubo allagamenti tra Striano e Poggiomarino, la doppia proposta del Pd

Incubo allagamenti tra Striano e Poggiomarino, la doppia proposta del Pd

Incubo allagamenti all’ombra del Vesuvio, il Partito Democratico ha presentato due proposte alla giunta regionale per risolvere la problematica. Disagi soprattutto nella zona tra i Comuni di Poggiomarino e Striano, a farsi portavoce della doppia proposta presentata all’assessore Bonavitacola, il consigliere regionale dem Mario Casillo.

Questa mattina abbiamo tenuto una proficua riunione con il Vicepresidente della Giunta Fulvio Bonavitacola e i dirigenti interessati al vergognoso problema degli allagamenti di Poggiomarino e Striano. A nome del Partito Democratico ho formalizzato la nostra proposta consistente in:
1) Rapido avvio delle procedure per la progettazione del ripristino del Canale Conte di Sarno quale collettore di raccolta delle acque meteoriche e delocalizzazione in altra zona della seconda foce del fiume prevista a Torre Annunziata.
2) Avvio immediato delle procedure di gara per il dragaggio e la sistemazione degli argini del fiume.
Crediamo che questi interventi possano essere risolutivi, non solo mitigatori e siano assolutamente necessari per mettere fine agli allagamenti dei Comuni interessati favorendo il risanamento ambientale ed idraulico del fiume cosí come a lungo rappresentato dai comitati civici e dalle amministrazioni locali insieme alle quali abbiamo seguito la vicenda.
Ci auguriamo che nelle prossime ore il Presidente Vincenzo De Luca possa far sua questa proposta e dare un forte impulso per cancellare questo enorme disagio.


ULTIME NEWS