Sequestrava, picchiava e violentava le vittime: arrestato 23enne, aggredita anche una donna incinta

Sequestrava, picchiava e violentava le vittime: arrestato 23enne, aggredita anche una donna incinta

Sequestrava, picchiava e violentava le vittime: arrestato 23enne, aggredita anche una donna incinta

Guadagnava la fiducia delle sue vittime, le ospitava nella sua abitazione e di fatto le segregava, in un caso costringendo una minorenne a subire violenze sessuali. I Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale sammaritano, nei confronti di V.C., 23 anni, per i reati di violenza sessuale aggravata, lesioni personali, sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia. Le indagini della Procura di Santa Maria Capua Vetere sono scattate a seguito di due denunce sporte da due diverse persone, mai conosciutesi tra loro, di condotte violente e aggressive da parte del 23enne. La prima vittima, dopo un breve periodo di convivenza con V.C., è stata aggredita con cadenza giornaliera e costretta a vivere segregata in casa, nonostante fosse in stato di gravidanza.


ULTIME NEWS