Terrore a Torre Annunziata, pioggia di piombo contro una tabaccheria. La vittima: “Mai avuto minacce per il racket”

Terrore a Torre Annunziata, pioggia di piombo contro una tabaccheria. La vittima: “Mai avuto minacce per il racket”

Spari contro una tabaccheria

Una nuova pioggia di piombo in via Vittorio Veneto. Una notte di paura dopo l`esplosione di dieci colpi di arma da fuoco contro la serranda di un negozio di tabacchi. Nel mirino l`attivitá commerciale di A. R. 51enne di Torre Annunziata. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti del commissariato di Torre (agli ordini del dirigente Vincenzo Gioia) i colpi sarebbero stati esplosi contro la serranda e contro il distributore automatico di sigarette. La donna risulta incensurata e vive a Boscoreale e ai poliziotti avrebbe dichiarato di non aver mai ricevuto richieste estorsive o intimidatorie. I poliziotti della scientifica non hanno ritrovato bossoli e questo renderà le indagini più complesse, e anche le immagini di videosorveglianza, in quel tratto, purtroppo non ci sono.


ULTIME NEWS