Striano. Il Comune paga il cenone per 300 anziani

Striano. Il Comune paga il cenone per 300 anziani

Striano. Il Comune paga il cenone per 300 anziani

In 300 si sono seduti a tavola con il sindaco di Striano e i suoi fedelissimi per il cenone di fine anno organizzato dall’amministrazione comunale per gli anziani della città. Un evento che nel piccolo comune vesuviano va avanti da anni e che anche quest’anno ha avuto grande successo.
Il cenone di fine anno è passato via tra lasagne, bicchieri di coca cola e balli organizzati. Tutto spesato – secondo quanto raccontato su Metropolis Quotidiano – dall’ente e dalla famiglia Rega, sponsor di una serata  tutta dedicata agli over 65.
Il cenone di capodanno si è tenuto giovedì scorso presso il centro sociale di via Marciano. Un incontro che ha permesso all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Rendina di rinnovare il proprio impegno nei confronti delle fasce più deboli della cittadina strianese. Una serata passata in compagnia di tantissime persone che hanno aderito all’evento organizzato nei giorni scorsi. Tantissimi nonnini di Striano hanno ringraziato il primo cittadino per l’organizzazione della serata. Al tavolo con la fascia tricolore tutta la squadra di fedelissimi che si è scelto per governare la città


ULTIME NEWS