Incendio a Capri, paura per residenti e turisti

Incendio a Capri, paura per residenti e turisti

Incendio a Capri, paura per residenti e turisti

 Incendio a Capri, nella tarda serata di ieri, nel punto di raccolta dei rifiuti di vico San Tommaso, al confine con il Centro Congressi. A fuoco sono andati i rifiuti depositati e la struttura che li conteneva. Erano presenti anche alcune bombole di gpl che per fortuna sono state portate via rapidamente prima che il fuoco le attaccasse. I vigili del fuoco hanno domato le fiamme in circa un’ora evitando che queste coinvolgessero i carrelli elettrici parcheggiati nel deposito attiguo che hanno subito solo lievissimi danni ed evitando che si estendessero agli edifici limitrofi. Molta paura per gli abitanti della zona, le cui abitazioni sono state invase da un fumo denso e acre. Sul posto sono accorsi il sindaco di Capri Gianni De Martino e i carabinieri che hanno avviato subito le indagini acquisendo i filmati delle telecamere della zona in modo da poter risalire alle cause dell’incendio.

 

(Fonte Foto Caprinews.it)


ULTIME NEWS