Sparatoria a Napoli, feriti una bimba di 10 anni e tre extracomunitari

Sparatoria a Napoli, feriti una bimba di 10 anni e tre extracomunitari

Spari a Napoli, ferita bimba di 10 anni

Napoli. Una bambina di dieci anni e’ stata lievemente ferita da un colpo di arma da fuoco a Napoli. Il fatto e’ accaduto in via Annunziata, alle spalle della centralissima piazza Garibaldi. La bimba, con un foro di proiettile al piede destro, e’ stata portata con mezzi privati all’ospedale Loreto Mare, e da li’ ricoverata al nosocomio pediatrico Santobono. Sul caso indaga la polizia.

La zona e’ stata in passato teatro anche di raid armati a scopo dimostrativo, e ci sono voci non controllate che riferiscono di un uomo di colore che avrebbe mirato a un connazionale, ferendo per errore la piccola.  Secondo quanto si e’ appreso, al pronto soccorso dell’ospedale Loreto mare sono arrivati anche quasi contemporaneamente alla bimba tre extracomunitari feriti anche loro da colpi di arma da fuoco.

I tre sono stati portati all’ospedale Loreto mare mentre la bambina è ricoverata nell’ospedale Santobono per una ferita a un piede. Non si esclude – ma è un’ipotesi ancora al vaglio degli investigatori – che gli immigrati fossero l’obiettivo del raid nell’ambito di una ritorsione da parte della malavita locale, forse per ragioni di pizzo.


ULTIME NEWS