Terzo furto nel bar, il gestore pubblica gli autori sui social

Terzo furto nel bar, il gestore pubblica gli autori sui social

Terzo furto nel bar, il gestore pubblica gli autori sui social

GIFFONI VALLE PIANA – Stanco di subire razzie in continuazione all’interno della sua attività commerciale, decide di farsi giustizia da solo, mettendo in fuga i ladri e pubblicando sui social network il video registrato dalle telecamere di sorveglianza nel quale vengono immortalati i volti dei malfattori. E’ il gesto estremo di disperazione cui è ricorso il titolare di un noto bar di Giffoni Valle Piana, sito in località Santa Maria. L’uomo da tempo ha denunciato alle forze dell’ordine di aver subito furti da parte di soggetti a lui ignoti che, in almeno due occasioni, hanno depredato le gettoniere delle slot machine presenti all’interno dell’attività commerciale. 

Malefatte che sono accadute anche nelle scorse ore, proprio sotto ai suoi occhi: il titolare del bar, preso dalla rabbia, ha inseguito e cercato di bloccare i tre uomini mentre si allontanavano dal suo locale. Non solo: sul web, infatti, è comparso il video di quanto accaduto. Le sue gesta, infatti, sono state immoratalate dall’occhio elettronico delle telecamere. 

Un filmato che non ha lasciato indifferenti gli utenti dei social e diventato in pochi minuti virale: centinaia le condivisioni da parte di cittadini giffonesi – e non solo – che da tempo stanno denunciando l’assenza di controlli da parte delle forze dell’ordine in città. Il titolare dell’attività commerciale, intanto, ha presentato una denuncia ai carabinieri pronti ad acquisire agli atti anche quel filmato diventato simbolo dei disagi che si registrano da tempo nell’area dei Picentini, con tanto di appelli ripetuti affinchè arrivino nuovi controlli


ULTIME NEWS