Cuore Maradona: «Sono il primo amore di Napoli, porterò gli azzurri in giro nel mondo»

Cuore Maradona: «Sono il primo amore di Napoli, porterò gli azzurri in giro nel mondo»

Cuore Maradona: «Sono il primo amore di Napoli, porterò gli azzurri in giro nel mondo»

”Ieri sera ho incontrato Aurelio de Laurentiis. Prima devo risolvere i miei problemi con l’Italia poi voglio portare il Napoli nel mondo”: così Diego Armando Maradona ai microfoni di Sky, parla di un suo possibile ruolo nel Napoli del futuro.
”Se il Napoli oggi può avere l’ illusione dello scudetto e’ perché un giorno io decisi che questa doveva essere una squadra da scudetto. Lo dissi a un presidente”. Parla di passato e presente Diego Armando Maradona presentando in conferenza stampa lo spettacolo di Alessandro Siani che lo vedrà domani sera protagonista al San Carlo. “Dopo una partita con la Cremonese a inizio stagione che non contava nulla – ricorda Maradona – ma che richiamo’ 80mila spettatori, capii che qui che bisognava giocare per lo scudetto. Venivo dal Barcellona e lì potevi vincere pareggiare o perdere, ma qui a Napoli non posso perdere, mi dissi quella volta. E andammo a vincere ovunque, in casa della Juve, dell’Inter, a Roma. Stanotte ho ripensato a tante cose, tante me sono tornate in mente e le racconterò a teatro, più che uno spettacolo sarà un racconto”. “Quando Napoli chiama Diego risponde sempre”, ha chiosato Alessandro Siani.
”Per i napoletani sono come la prima donna amata, qualcosa che non si dimentica mai”: Diego Armando Maradona, ai microfoni di Sky parla dell’entusiasmo che accompagna il suo ritorno a Napoli. ”E’ emozionante vedere come l’amore per me si tramandi di padre in figlio – ha aggiunto – ho visto giovani che non erano nati quando io giocavo, piangere per farsi una fotografia con me”.


ULTIME NEWS