Espulsioni e rigori, la Torrese si arrende al Millenium al “debutto” al Liguori

Espulsioni e rigori, la Torrese si arrende al Millenium al “debutto” al Liguori

Espulsioni e rigori, la Torrese si arrende al Millenium al "debutto" al Liguori

Torre del Greco. Non è fortunato il “debutto” della Torrese all’Amerigo Liguori: la squadra del consigliere-goleador Stefano Abilitato – squalificato e costretto a tifare per i compagni dalla tribuna – si arrende al Millenium di Vico Equense nel big match di giornata del girone E di prima categoria.

L’undici del golden boy di Forza Italia soccombe per 4-2 al termine di una gara spettacolare, ma ricca di episodi contestati. Davanti a un folto pubblico – il sindaco Ciro Borriello aveva autorizzato solo l’apertura del settore Distinti, gremita da centinaia di appassionati – i padroni di casa ribattono colpo sul colpo alla capolista (ora a +3 in classifica) fino alla doppia espulsione decretata dall’arbitro sul punteggio di 1-2.

In inferiorità numerica, la Torrese acciuffa ugualmente il pari prima di crollare – complici due calci di rigore – nel finale.


ULTIME NEWS