La banda ultralarga raggiunge anche Nola

La banda ultralarga raggiunge anche Nola

La banda ultralarga raggiunge anche Nola

A Nola, Casal di Principe e San Nicola la Strada parte la connessione superveloce a 1000 megabit, grazie alla nuova rete Ftth (Fiber to the home) fa sapere una nota della Tim che, si rileva, ”accelera con la banda ultralarga in Campania”. É disponibile, infatti, nei tre comuni campani ”l’offerta fibra a 300 megabit e coloro che sceglieranno di attivarla potranno chiedere di sperimentare, senza costi aggiuntivi, l’ultra-internet fino a 1.000 megabit al secondo in download e 200 megabit in upload”. ”Si tratta – secondo la nota della società – della più alta velocità di connessione raggiunta in Italia a livello residenziale su un collegamento in fibra ottica, che viene resa disponibile ai cittadini dei tre comuni campani in via sperimentale fino al 31 maggio 2017”.
I collegamenti con la fibra super veloce di Tim sono già attivi in alcune zone dei rispettivi territori comunali e saranno progressivamente estesi ad altre aree delle città interessate in modo da rendere i servizi progressivamente disponibili ad un numero crescente di abitanti.
Il progetto “fibra 1.000 Mega” che vede protagonisti i tre comuni campani ha l’obiettivo di ”mettere a disposizione delle principali città italiane le più avanzate soluzioni di rete per la banda ultralarga in grado di far accedere cittadini e imprese a servizi sempre più performanti, confermando così l’impegno di Tim per l’innovazione tecnologica”. In Campania i collegamenti super veloci a 1000 mega sono già disponibili ad Aversa e Marcianise e la sperimentazione sarà progressivamente estesa ad altri importanti comuni della regione.


ULTIME NEWS