Flop Napoli con il Palermo, ma Sarri non fa drammi

Flop Napoli con il Palermo, ma Sarri non fa drammi

Sarri non fa drammi

“C’e’ rammarico per non aver vinto. Ma nessuna preoccupazione”. Cosi’ Maurizio Sarri, in sintesi, spiega l’inaspettato 1-1 casalingo contro il Palermo. “E’ una di quelle gare che ogni tanto capitano, dal campo non ho avuto la sensazione che la squadra abbia fatto male, anzi… Purtroppo si e’ trovata sotto nell’unica occasione che ha concesso, abbiamo creato tantissimo, forse potevamo essere piu’ lucidi nei minuti finali” ha detto Sarri a Mediaset. “Rimane una gara che lascia un certo rammarico per il risultato, ma non desta preoccupazione per il futuro. La squadra si deve abituare alla presenza di Pavoletti, ma e’ una squadra che per due anni e’ stata abituata a non alzare la palla, quindi e’ anche capibile” ha proseguito Sarri che ha perso l’occasione di raggiungere la Roma al secondo posto. “A noi non c’interessa della Roma, c’e’ solo il rammarico per non aver vinto questa gara, da valutare bene magari come una gara stregata. Adesso dobbiamo guardare e preparare la gara di Bologna”. Su Posavec, portiere del Palermo che ha fatto grandi parate ma che ha concesso il gol del pareggio al Napoli, Sarri ha aggiunto:”Ha fatto benissimo, con una serie di interventi straordinari e poi un errore ma nel computo finale penso abbia fatto tanto”.


ULTIME NEWS