Juve Stabia. Tutta la verità di Manniello sul mercato

Juve Stabia. Tutta la verità di Manniello sul mercato

Tutta la verità di Manniello sul mercato

Momento particolare. La Juve Stabia in due giornate ha perso terreno e la squadra schiacciasassi vista prima della sosta sembra aver perduto smalto. Nonostante il mercato e gli arrivi di calciatori importanti. Il mercato. Appunto. In molti, dopo le ultime due partite hanno messo in discussione alcune scelte della dirigenza. “Sono partiti Amenta, Petricciuolo e Montalto che nessuno ha mai visto – inizia Franco Manniello – Del Sante e Zibert hanno giocato po-chissimo e così come Sandomenico, che reclamava più spazio, sono stati mandati altrove a giocare. Poi sta per uscire Liotti che è stato messo alla gogna nell’ultimo periodo. Se non ricordo male tutti i titolari sono rimasti qui. E non solo. Abbiamo preso Cutolo, Santacroce, Matute, Paponi. A Messina gli unici nuovi a giocare sono stati Santacroce, Cutolo e Paponi. Se vogliamo dare la colpa solo al mercato non mi sembra giusto. Per me è solo un momento no, di quelli che capitano in un certo periodo della stagione. Rivediamo la partita di Messina con calma. Signori miei, non hanno mai tirato in porta eppure hanno vinto”.


ULTIME NEWS