Costoni insicuri e cantieri del metano: giorni di passione sulle Statali della penisola

Costoni insicuri e cantieri del metano: giorni di passione sulle Statali della penisola

Costoni insicuri e cantieri del metano: giorni di passione sulle Statali della penisola

Giorni di passione lungo i tornanti della Statale Sorrentina e della Statale Amalfitana. Dietro l’angolo lavori di messa in sicurezza dei costoni e manutenzione degli impianti della galleria oltre alla posa di condutture del metano. Lunedì al via i cantieri lungo l’Amalfitana dal chilometro 7,400 al chilometro 7,600, tra di Piano di Sorrento e Vico Equense e Positano. Tra le ore 9 e le 13 e tra le 14 e le 18, dal lunedì al venerdì, il senso unico verrà regolato dal personale sul posto; si procederà a temporanee sospensioni del transito, non superiori a 30 minuti ciascuna, con almeno 30 minuti di riapertura. Tra le 13 e le 14 e tra le 18 e le 9 del giorno successivo, ma pure nei festivi e prefestivi, per regolare il senso unico alternato sarà attivo un impianto semaforico.
Per manutenzione degli impianti tecnologici – nelle notti tra il 15 e il 17 febbraio e tra il 21 e il 24 febbraio, tra le 21 e le 5 del giorno successivo – sarà chiusa al traffico la Statale 145/Var, compreso il tunnel di Santa Maria di Pozzano, tra Vico Equense e Castellammare di Stabia.
Il traffico da e per Napoli verrà deviato lungo la ex 145 litoranea Sorrentina e lungo viabilità comunali. In chiusura, per il prosieguo dell’intervento di posa in opera di condutture, sempre lungo la Sorrentina resta in vigore fino al prossimo 17 marzo il restringimento della carreggiata stradale in corrispondenza del ponte di Seiano, nel territorio comunale di Vico Equense in provincia di Napoli; inoltre, lungo la tratta, in esclusivo orario notturno compreso tra le 22 e le 6 del giorno successivo, ad esclusione dei giorni festivi e prefestivi, proseguirà l’attuazione del senso unico alternato.


ULTIME NEWS