Ercolano, in azione i ladri di medicine: furto-lampo in farmacia, bottino di 500 euro

Ercolano, in azione i ladri di medicine: furto-lampo in farmacia, bottino di 500 euro

Ercolano, in azione i ladri di medicine: furto-lampo in farmacia, bottino di 500 euro

Ercolano. Aspirine, compresse per la pressione e detergenti intimi. Non è l’inventario di una farmacia, ma l’incredibile bottino messo insieme dai ladri di pillole che nei giorni scorsi hanno colpito a corso Resina. Vittima dell’inusuale furto la farmacia “Napolitano”, storica attività commerciale piazzata proprio di fronte alla sede principale del Municipio.

Come ogni giorno i fornitori della farmacia avevano depositato i prodotti ordinati la sera prima ai piedi dell’ingresso secondario del negozio. Un piccolo spazio situato alle spalle della saracinesca e “protetto” da un cancello di ferro con tanto di catenaccio. Stando alla denuncia firmata dai proprietari davanti agli agenti di polizia di Portici, la merce sarebbe stata consegnata alla 8 e 25 del mattino. Quando, però, il titolare è arrivato per raccogliere gli scatoloni di aspirine e compresse – alle 8 e 30 in punto – ha trovato solo il lucchetto rotto e il cancello di ferro aperto.  

Un furto lampo dal valore complessivo di circa 500 euro: il prezzo stimato dei farmaci consegnati e rubati nel giro di 5 minuti. Il proprietario ha presentato denuncia al commissariato di polizia di Portici.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS