Ercolano, trema la camorra: si pente l’esattore clan Birra

Ercolano, trema la camorra: si pente l’esattore clan Birra

Trema la camorra, si pente l'esattore del clan Birra

Ercolano. E’ Ignazio Magliulo l’ultimo pentito della camorra di Ercolano. Il 35enne di Torre del Greco – arrestato a luglio del 2016 in un blitz che portò in manette altre 22 persone – è il nuovo collaboratore di giustizia della malavita vesuviana. 

La notizia è stata comunicata nei giorni scorsi, a margine del processo con rito abbreviato che vede imputati, tra gli altri, Immacolata Adamo, la moglie del boss defunto Raffaele Ascione. Agli atti del processo presieduto dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Napoli, Bruno D’Urso sono stati depositati i primi verbali del nuovo pentito. 

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS