Nascondeva 3mila dosi di droga in camera, donna arrestata nel napoletano

Nascondeva 3mila dosi di droga in camera, donna arrestata nel napoletano

Nascondeva 3mila dosi di droga in camera, donna arrestata nel napoletano

Nascondeva quasi 3.000 dosi di eroina e crack nel cassettone in camera da letto , una donna, incensurata, del centro di Caivano, comune in provincia di Napoli. I Carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno eseguito un’operazione di controllo del territorio per combattere lo spaccio della droga ad opera di clan attivi tra Caivano e i comuni limitrofi. E’ stata arrestata in flagranza durante la notte Nunzia Caruso, 34enne incensurata di Caivano. Nel corso di perquisizione domiciliare i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato nella sua cassettiera 2.650 dosi di eroina (2.720 grammi) e 150 dosi di crack (80 grammi). Perquisizioni per blocchi di edifici sono state eseguite anche nel vicino “Parco Verde”, il parco balzato alle cronache per la morte di due bambini piccoli, Antonio e Fortuna, vittime per anni di abusi e violenza. Nella cabina motore dell’ascensore dell’isolato “b2” era stato ricavato un nascondiglio con vari tipi di droga in attesa di smercio al dettaglio. c’erano 6 panetti di hashish (600 grammi), 62 grammi di cocaina in dosi, 35 grammi di crack e 10 grammi di marjuana.


ULTIME NEWS