Spari e terrore in autostrada, auto centrata da un proiettile

Spari e terrore in autostrada, auto centrata da un proiettile

Spari e terrore in autostrada, auto centrata da un proiettile

La rapina di ieri mattina ha rischiato di tramutarsi in una tragedia, che per fortuna è stata solo “sfiorata”. Ci è mancato poco, difatti, che il raid dei banditi ai mezzi della Cosmopol, seguito da uno scontro a colpi d’arma da fuoco con i vigilantes, coinvolgesse degli innocenti, e nella fattispecie gli automobilisti che stavano percorrendo il raccordo Sa-Av, la maggior parte dei quali per recarsi sul luogo di lavoro. Dei tanti colpi sparati, uno ha finito per raggiungere la vettura di un ignaro cittadino che viaggiava sul senso di marcia opposto, in direzione Nord: nel momento in cui il lunotto della sua macchina è stato attinto dal proiettile vagante, lui non si è reso immediatamente conto di cosa fosse accaduto, ma è bastato uno sguardo sull’inferno di spari che si era scatenato oltre il guardrail per realizzare di essersela cavata per un pelo.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS