Taxi, la protesta continua: secondo giorno di stop, oggi il vertice alle 14

Taxi, la protesta continua: secondo giorno di stop, oggi il vertice alle 14

Taxi, la protesta continua: secondo giorno di stop, oggi il vertice alle 14

Secondo giorno di protesta a Napoli con taxi fermi in solidarietà con le rivendicazioni dei colleghi milanesi e romani. Ufficialmente i tassisti sono in assemblea, un modo per mascherare uno sciopero di fatto senza preavviso, nonostante i servizi Uber in citta’ non siano presenti e la presenza delle vetture a noleggio con conducente non sia cosi’ massiccia come nella capitale. Solo per anziani, disabili e malati sarebbero a disposizione vetture pubbliche. Una delegazione di tassisti napoletani sarebbe anche a Roma per il sit in davanti al ministero dei Trasporti in attesa del vertice previsto alle 14.


ULTIME NEWS