Castellammare dice addio allo storico Pippo D’Angelo

Castellammare dice addio allo storico Pippo D’Angelo

Castellammare dice addio allo storico Pippo D'Angelo

Un pezzo di storia che se ne va. Quella storia di cui era il custode. La città saluta Pippo D’Angelo, storico stabiese ed ex giudice di pace da poco in pensione. Se ne va all’età di 74 anni. 

La scomparsa del professore Pippo D’Angelo lascia un vuoto incolmabile. Persona conosciuta e stimata si è sempre identificata nella storia stessa della nostra città. Lo sconfinato amore che lui nutriva per Castellammare di Stabia è stata la costante della sua vita che l’ha contrassegnata sia con la sua professione che come studioso: non a caso era stato nominato soprintendente onorario dell’archivio storico della città. 
Castellammare di Stabia perde un punto di riferimento culturale, a cui questa Amministrazione si era rivolta. “Soltanto un mese fa insieme al Vicesindaco Andrea Di Martino avevamo fatto visita al professore parlando dell’apertura del museo civico che era uno dei suoi sogni ed un obiettivo per la città. Al professore Pippo D’Angelo dedicheremo una sezione del nascente museo civico a testimonianza concreta del suo impegno per la cultura, per la tutela della tradizione e per le generazioni future” – afferma il sindaco Antonio Pannullo.


ULTIME NEWS