Uccide la figlia di 3 anni e la scioglie nell’acido. Mamma orco potrebbe evitare il carcere

Uccide la figlia di 3 anni e la scioglie nell’acido. Mamma orco potrebbe evitare il carcere

Agghiacciante la storia riportata dal Mirror che ha sconvolto il Regno Unito. Uccide la figlia di 3 anni e prova a sciogliere il corpo nell’acido. E’ accaduto a Birmingham. La mamma orco è Alia Ahmed Jama e soffre di schizofrenia. Ha accoltellato la

Agghiacciante la storia riportata dal Mirror che ha sconvolto il Regno Unito. Uccide la figlia di 3 anni e prova a sciogliere il corpo nell’acido. E’ accaduto a Birmingham. La mamma orco è Alia Ahmed Jama e soffre di schizofrenia. Ha accoltellato la piccola di 3 anni poi ha sezionato il corpo della bimba e ha cominciato a far sparire le tracce. L’orrenda pratica è stata fermata dalle forze dell’ordine allertate dai parenti della donna, preoccupati per la bambina.
Senza opporre resistenza, come riporta anche il Mirror, ha confessato quanto accaduto e si è lasciata condurre in carcere.  La donna, di origini somale, ha confessato di essere stata spinta ad uccidere la figlia da alcune voci insistenti che sentiva da qualche tempo. Date le sue condizioni di salute potrebbe anche evitare il carcere per essere trasferita in un istituto di cura.


ULTIME NEWS