Furbetti del cartellino al Loreto Mare: anche sindacalisti presi nel blitz

Furbetti del cartellino al Loreto Mare: anche sindacalisti presi nel blitz

Anche sindacalisti presi nel blitz

Il blitz antiassenteismo dei carabinieri all’ospedale Loreto Mare di Napoli e’ scattato in nottata, poco dopo le due del mattino. Tra gli arrestati vi sono alcuni sindacalisti di Cgil, Cisl. Uil, che – secondo fonti interne dell’ospedale – sarebbero stati coinvolti nella gestione dei badge marcati abusivamente. ”Tira una bruttissima aria – dice all’ANSA un anziano infermiere – oggi nei reparti ci sono dei vuoti”. Ma si sapeva dell’assenteismo massiccio tra di voi? “Certo che si sapeva” risponde. Chi si assentava soprattutto? “Medici, infermieri, amministrativi, tutti”. Per l’ intera giornata? ”No. Per qualche ora” Nonostante il divieto di parlare, imposto dalla direzione sanitaria, qualche lavoratore si lascia sfuggire un commento. “Questo ospedale sta morendo – dice un infermiere – e da quando ha aperto il nuovo ospedale del Mare, e’ smobilitazione”.


ULTIME NEWS