Stroncato a 11 anni da un arresto cardiaco mentre gioca a calcetto, tragedia a San Giuseppe Vesuviano

Stroncato a 11 anni da un arresto cardiaco mentre gioca a calcetto, tragedia a San Giuseppe Vesuviano

Stroncato a 11 anni da un arresto cardiaco mentre gioca a calcetto, tragedia a San Giuseppe Vesuviano

Muore a soli undici anni mentre gioca nel cortile di casa sua a calcetto. Tragedia a San Giuseppe Vesuviano, a perdere la vita un giovane studente sangiuseppese stroncato da un attacco cardiaco che gli è stato fatale. Il bimbo stava giocando a calcio sotto casa quando si è sentito male. Inutile la corsa verso la clinica Santa Lucia di San Giuseppe Vesuviano, in via Aielli, dopo pochi minuti dal suo arrivo i medici hanno dovuto accertarne il decesso. Sotto choc l’intera comunita sangiuseppese, la famiglia del piccolo era molto conosciuta in città.


ULTIME NEWS