Da Poppella arriva il babà-proiettile: il dolce anti clan dopo la sparatoria alla Sanità

Da Poppella arriva il babà-proiettile: il dolce anti clan dopo la sparatoria alla Sanità

Da Poppella arriva il babà-proiettile: il dolce anti clan dopo la sparatoria alla Sanità

La domenica della Sanità oggi è diversa. O meglio ha un sapore diverso. Sì, perché Ciro Poppella, dell’omonima pasticceria, si è inventato un dolce anti clan. Dopo gli spari contro le vetrine mobili del suo negozio, nelle prime ore del mattino di giovedì, il pasticcere ha lanciato una singolare quanto provocatoria iniziativa “dolciaria”: il babà-proiettile al gusto di crema e cioccolato. «Oggi è nato un nuovo dolce, il nostro proiettile babà con ripieno di crema fiocco e cioccolato puro», ha annunciato sulla sua pagina Facebook il titolare della famosa pasticceria di via Arena Sanità. 


ULTIME NEWS