Juve Stabia. Bottiglia contro l’auto di Manniello, lo sfogo del presidente

Juve Stabia. Bottiglia contro l’auto di Manniello, lo sfogo del presidente

Bottiglia contro l'auto di Manniello, lo sfogo del presidente

Al fischio finale di Juve Stabia-Reggina nella bufera, stavolta, ci finisce Manniello. Il presidente ha un lungo e concitato confronto verbale con alcuni tifosi della tribuna scoperta che vomitano addosso al presidente la rabbia per la vittoria sfuggita. Al fianco di Manniello c’è anche Mimmo Praticò, presidente della Reggina. Il presidente della Juve Stabia torna sulla contestazione di sabato subita sia sugli spalti che all’esterno dello stadio Menti quando è andato via in auto. “I tifosi mi hanno detto grazie per il terzo posto ironicamente poi mi è stata lanciata una bottiglia contro l’auto – aggiunge il patron delle Vespe – Il presidente della Reggina è rimasto allibito”.


ULTIME NEWS