Steel HR, un orologio attento al cuore

Steel HR, un orologio attento al cuore

Steel HR, un orologio attento al cuore

C’è differenza tra uno smartwatch ed un orologio analogico intelligente? I nomi potrebbero far pensare ad oggetti simili, in realtà esiste una diversità sostanziale tra queste due famiglie di dispositivi da polso. Volendo fare una semplificazione azzardata ma efficace, potremmo dire che nei secondi l’”intelligenza” viene aggiunta in maniera più discreta ed elegante. Un orologio analogico intelligente (detto anche smartwatch ibrido) ha, infatti, le fattezze di un orologio tradizionale, pur integrando la tecnologia per l’activity tracking e, talvolta, anche per la ricezione delle notifiche da uno smartphone associato via Bluetooth. Chi sceglie questo tipo di orologio non avrà a disposizione un touchscreen come negli orologi Android Wear o nell’Apple Watch, ma potrà contare su un’autonomia della batteria che va ben oltre gli striminziti 2 giorni degli smartwatch attualmente in circolazione.

Risultati immagini per steel HR

Steel HR, ultimo orologio analogico intelligente della Withings, l’azienda francese acquisita da Nokia, è molto più di un minor upgrade del precedente Activitè, che, nelle tre varianti Sapphire, Steel e Pop, ha registrato un significativo successo di vendite. Come gli Activitè, anche Steel HR è un orologio da polso rotondo dallo stile classico, che ha all’interno sofisticati sensori elettronici in grado di monitorare, l’attività fisica ed il sonno di chi lo indossa. Sul suo quadrante è stato aggiunto un piccolo display digitale su cui vengono visualizzati una serie di dati: quelli del monitoraggio fitness, le notifiche dello smartphone associato, ma anche la frequenza cardiaca, dal momento che, come suggerito dalla sigla HR (heart rate), sul suo fondello è presente un rilevatore a LED di battito cardiaco, fatto inedito per uno smartwatch ibrido. Il monitoraggio della frequenza cardiaca avviene in automatico (una misurazione ogni 10 minuti) e fornisce preziose informazioni sullo nostra salute. Attivando la modalità allenamento, la rilevazione diventa continua (una misurazione ogni secondo) ed è un prezioso alleato per ottimizzare l’attività fisica con le zone cardiache (lavorando ad una frequenza cardiaca moderata si riduce la massa grassa, con una frequenza intensa si migliorano le prestazioni).

Risultati immagini per steel HR

Steel HR ha un design elegante e minimalista, che lo rende adatto ad ogni circostanza e tipo di abbigliamento. È disponibile in due versioni, una dal diametro di 36 mm, l’altra, più grande, da 40 mm. Entrambi i modelli sono con quadrante nero, il più piccolo è disponibile anche in bianco. Molto comodi al polso, anche durante l’attività sportiva, grazie al loro peso ridotto (39 e 49 grammi).

La cassa è realizzata in acciaio inox lucido. Il fondello è leggermente bombato, ma questo non impatta negativamente né dal punto di vista estetico, essendo quasi impercettibile alla vista, né da quello dell’indossabilità.

Sul quadrante sono presenti le due lancette, di ore e minuti, ed una terza, su di un contatore circolare, posto a ore 6, che indica il progresso in percentuale (da 0 a 100) verso l’obiettivo di passi quotidiano da noi scelto. A ore 12, c’è il piccolo schermo OLED monocromatico, che potrebbe apparire un po’ obsoleto, ma è funzionale alla visualizzazione di piccole informazioni che appaiono per qualche secondo, ma sono chiare e di facile lettura. Cliccando sulla piccola corona laterale, si visualizzano su schermate successive: data e ora, frequenza cardiaca, passi giornalieri, distanza percorsa, calorie consumate e ora della sveglia (avviene con una vibrazione dell’orologio). Se sono attive le notifiche per chiamate entranti, SMS e calendario, sul display apparirà il nome del contatto/evento accompagnato da una serie di vibrazioni differente a seconda del tipo di notifica. Le dimensioni del piccolo schermo sono tali da fare apparire solo il nome della persona (di solito in scroll) ma non il messaggio. Ci piacerebbe che in futuro fosse esteso il supporto alle notifiche di altre app di messaggistica come WhatsApp e Messenger, dal momento che gli SMS sono sempre meno utilizzati.

Il cinturino in silicone di colore nero è comodo da indossare anche quando si suda facendo sport o si nuota in piscina; si perché Steel HR è anche impermeabile a 5 ATM, quindi è possibile immergerlo in acqua fino ad una profondità di 50 metri. Il cinturino è facilmente staccabile, mediante un sistema di aggancio a molla, e sostituibile con altri colorati sempre in silicone o più eleganti in pelle.

All’interno della cassa, l’orologio della Withings integra un modulo Bluetooth Smart Low Energy, per collegarsi e sincronizzarsi con uno smartphone Android (6.0 o superiore) o iOS (8.0 o superiore), su cui sia stata precedentemente installata Health Mate, un’app molto ben fatta e completa. Sono integrati anche un sensore di movimento ed un accelerometro MEMS a tre assi, grazie ai quali viene tracciata l’attività fisica e si registra il ciclo del sonno, con riconoscimento in automatico del momento in cui ci si addormenta e di quello in cui ci si sveglia. Lasciando Steel HR al polso quando si va letto, al mattino si avrà un quadro dettagliato sulla qualità del proprio riposo (tempo necessario per addormentarsi, durata del riposo, sonno leggero e profondo, interruzioni del sonno). L’orologio della Withings è anche in grado di riconoscere se stiamo nuotando e così di registrare la durata della nuotata e le calorie bruciate.

Durante la nostra prova abbiamo verificato che sia le misurazioni dell’attività fisica che quelle del sonno sono precise ed accurate. Lanciata l’app Health Mate sullo smartphone associato, basterà registrarsi con una email, immettere i propri dati (altezza, peso, età e sesso) e lanciare la sincronizzazione con l’orologio. I dati scaricati da Steel HR, saranno visibili in tabelle e grafici, utili a fornire indicazioni su come sviluppare un piano personalizzato per aumentare il livello di attività.

L’autonomia si attesta intorno ai 25 giorni con rilevamento ogni 10 minuti della frequenza cardiaca (4 giorni se la rileviamo in modo continuo). A questi vanno aggiunti ulteriori 20 giorni di funzionamento con rilevatore ottico di battito disattivato. La ricarica si effettua mediante un cavo USB con attacco magnetico di non eccelsa fattura.

Steel HR manca di GPS (non sfrutta neanche quello dello smartphone associato), quindi non si può considerare l’activity tracker più completo in circolazione di certo però è il più elegante.

Occorrono 189.95 euro per la versione da 36 mm di diametro, solo 10 euro in più per quella da 40 mm.


ULTIME NEWS