Pagani. Abusi edilizi in casa della consigliera, il Tar: «Niente abbattimenti»

Pagani. Abusi edilizi in casa della consigliera, il Tar: «Niente abbattimenti»

Pagani. Abusi edilizi in casa della consigliera, il Tar: «Niente abbattimenti»

La battaglia in Tribunale per presunti abusi edilizi si conclude positivamente per Maria Rosaria Esposito, consigliera comunale di Pagani in quota Forza Italia.

Il Tribunale Amministrativo sezione Salerno, infatti, a seguito del ricorso presentato contro l’ordinanza di abbattimento da parte del Comune di Pagani, ha dichiarato l’improcedibilità. Si tratta, in effetti, di una doppia vittoria per la Esposito (rappresentata dall’avvocato Marcello Fortunato), poiché verrebbero a mancare anche i presupposti per l’incompatibilità rispetto al ruolo di consigliere comunale. Il ricorso, infatti, è stato presentato non da lei in persona (in veste di proprietaria), ma dalla sorella dell’esponente di FI in quanto usufruttuaria dell’immobile in questione.

 

++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS