Tito-gate, ricorso del pm: «Arrestate sindaco di Meta e Staiano, esilio a Borrelli e Donnarumma»

Tito-gate, ricorso del pm: «Arrestate sindaco di Meta e Staiano, esilio a Borrelli e Donnarumma»

Tito-gate, ricorso del pm: «Arrestate sindaco di Meta e Staiano, esilio a Borrelli e Donnarumma»

Arresti domiciliari per il sindaco Pd di Meta Giuseppe Tito e l’imprenditore Antonino Staiano. Divieto di dimora per il comandante dei vigili urbani Rocco Borrelli e il “re” delle luminarie Aniello Donnarumma. Sono le richieste del sostituto procuratore Silvio Pavia nell’appello presentato nei giorni scorsi al Tribunale del Riesame di Napoli. Impugnato il “no” dell’ufficio gip di Torre Annunziata che, prima della notifica degli otto avvisi di conclusione delle indagini, ha negato le misure cautelari invocate dal pm.

++DETTAGLI IN EDICOLA DOMANI SU METROPOLIS++


ULTIME NEWS