Assenteismo al Loreto Mare, Auricchio torna libero

Assenteismo al Loreto Mare, Auricchio torna libero

Assenteismo al Loreto Mare, Auricchio torna libero

Boscotrecase. Torna libero Gennaro Auricchio, di Boscotrecase, uno dei dipendenti dell’ospedale di Napoli “Loreto Mare” finiti nel mirino dei carabinieri nell’ambito dell’inchiesta sull’assenteismo. Auricchio interrogato ieri dal Gip alla presenza del suo legale, l’avvocato Ciro Ottobre, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Auricchio era finito sin da subito agli arresti domiciliari ma il giudice ha ritenuto inopportuna la misura restrittiva in quanto l’ex dipendente di Boscotrecase è già da un anno in pensione. I fatti per cui è indagato, infatti, si riferiscono a un periodo di tempo antecedente a un anno fa motivo per cui, secondo il giudice, non c’è motivo che lo stesso possa inquinare prove o altro, non lavorando più al Loreto Mare. Così la decisione di liberarlo. 


ULTIME NEWS