Ferrero: “Basta con le polemiche sugli arbitri, uccidiamo il campionato. Valeri è un grande arbitro”

Ferrero: “Basta con le polemiche sugli arbitri, uccidiamo il campionato. Valeri è un grande arbitro”

Ferrero: "Basta con le polemiche sugli arbitri, uccidiamo il campionato"

“Basta rompere i coglioni agli arbitri. Tutti voi, io per primo abbiamo fatto delle rimostranze ma ho capito e non l’ho fatto più. Io penso che il lavoro dell’arbitro è molto difficile. Non bisogna dare alibi a nessuno, perché non c’è gara senza arbitri. Così facendo diamo solo alibi ai giocatori. Valeri, per esempio, per me è un grande arbitro. Io dico: lasciamo lavorare gli arbitri. E’ un brutto mestiere”. Così il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, arrivando in via Rosellini, a Milano, per l’assemblea elettiva della Lega Serie A, ha risposto a chi gli chiedeva delle polemiche arbitrali dopo Juve-Napoli di Coppa Italia. “Io piano piano imparo lo strumento. Dobbiamo credere alla buona fede. Capisco che ti rode quando perdi i tre punti. Mandiamo in televisione gli arbitri, perché questa è una guerra senza interlocutore”, ha aggiunto. Quelli del Napoli “parlano male della Rai, è una follia, sputano sul piatto in cui mangiano. Facendo così uccidiamo il campionato. La Juve lo vince perché ha il monte ingaggi più alti, ha giocatori forti e perché è un club organizzato bene”, ha sottolineato Ferrero.


ULTIME NEWS