Primavera della Prevenzione: anche la Fondazione PRO tra i partecipanti

Primavera della Prevenzione: anche la Fondazione PRO tra i partecipanti

Primavera della Prevenzione: anche la Fondazione PRO tra i partecipanti

Anche la Fondazione PRO – Prevenzione e Ricerca in Oncologia –  sarà tra i protagonisti della Primavera della Prevenzione, la campagna promossa dal Comune di Napoli e dall’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli che dedicheranno tre mesi alla prevenzione del  tumore della prostata, del seno e al melanoma. La prima patologia trattata nel mese di marzo sarà proprio il tumore della prostata  con 2Il tempo è salute”, claim che ricorda quanto sia importante prevenire in tempo eventuali problemi prostatici. La campagna  è iniziata il 1 marzo, con  l’Unità Urologica Mobile della Fondazione presieduta da Vincenzo Mirone, ordinario di Urologia dell’Università Federico II di Napoli. Ogni settimana il camper farà tappa in una delle piazze napoletane distribuite nelle varie Municipalità, dalle 9.30 alle 13.30. Queste le tappe: 4 marzo piazza San Vitale (Fuorigrotta), 11 marzo piazza Aprea (Ponticelli), 18 marzo largo Berlinguer, 19 marzo piazza Dante, 1 aprile piazza Sanità, 8 aprile piazza Libertà Rione Monterosa (Scampìa). Entusiasta Mirone: «Da sempre con la Fondazione PRO siamo in prima linea per portare la prevenzione tra la gente e siamo felicissimi del fatto che sia proprio un’istituzione come il Comune di Napoli a promuovere queste iniziative sinergiche, che sono molto più efficaci di quelle portate avanti dai singoli». Gli fa eco Vincenzo Santagada, presidente dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli: «Il farmacista ricopre da sempre il ruolo di consulente sanitario sul territorio. Grazie alla sua competenza svolge un compito di fondamentale importanza nell’indirizzare i pazienti verso una prevenzione attiva o una corretta gestione della patologia con consigli su eventuali percorsi sanitari da seguire. Inoltre, la distribuzione capillare delle farmacie sul territorio consente una copertura totale, che facilita il contatto con i cittadini anche attraverso campagne di prevenzione che costituiscono fonte di informazione per tutti».


ULTIME NEWS