Nocera. Scissione nel Pd, appello di Landolfi: «Stiamo uniti»

Nocera. Scissione nel Pd, appello di Landolfi: «Stiamo uniti»

Nocera. Scissione nel Pd, appello di Landolfi: «Stiamo uniti»

Tempi di crisi e scissione nel Partito democratico, la cui parabola a Nocera Inferiore sembra proseguire sulla falsariga di quanto accade a livello nazionale. I vertici provinciali, però, provano a tenere compatto un fronte sempre più spaccato in diverse correnti. A maggior ragione a seguito della decisione di un centinaio di iscritti di non rinnovare la tessera, aderendo al Movimento Democratico e Progressista. Una svolta che Nicola Landolfi, segretario provinciale democrat, commenta così: «Mi spiace che se ne siano andati tanti compagni storici del partito di Nocera Inferiore con cui abbiamo condiviso un percorso che viene da lontano. Mi sembra sia una decisione dettata da motivi politici, non c’è bisogno che spieghino le loro ragioni facendo riferimento a un partito in cui hanno deciso di non stare più».

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS