Anziana sviene in casa, scoperta shock a Gragnano: «Immersa dai rifiuti»

Anziana sviene in casa, scoperta shock a Gragnano: «Immersa dai rifiuti»

Anziana sviene in casa, scoperta shock a Gragnano: «Immersa dai rifiuti»

Anziani “senza famiglia”, rimasti soli e costretti ad arrangiarsi. Una casistica che a Gragnano comincia a preoccupare. «Ci sono diverse segnalazioni di persone anziane, spesso malate, che più che vivono sopravvivono da sole», si apprende dagli uffici dei servizi sociali locali. Una percentuale che è sensibilmente aumentata negli ultimi mesi. Una sospetta fuga di gas da un’abitazione di un condominio di piazza Trivione ha allarmato un intero quartiere. Verso le 20.30 di domenica sera un «odore forte ci ha allertati e abbiamo temuto il peggio  – raccontano sconvolti i residenti della palazzina, sita a pochi metri dalla piazza – Il “tanfo” proveniva dall’appartamento occupato da un’anziana, una signora di 85 anni, che vive da sola. Credevamo che distrattamente avesse lasciato il gas aperto e ci siamo mobilitati celermente. Con il duplicato delle chiavi in possesso dell’amministratore del condominio siamo riusciti a entrare nell’appartamento. La scena che si siamo ritrovati davanti gli occhi è stata sconvolgente – continuano i vicini dell’anziana “dimenticata” – La signora era immobile a terra. Allertato il 118 abbiamo cercato di capire da dove provenisse la possibile fuga di gas, prendendo comunque tutte le precauzioni. Ma i fornelli erano spenti e della fuga di gas nessuna traccia. Intanto, sul posto sono giunti i medici del 118 che hanno soccorso l’anziana, che ha ripreso conoscenza. Siamo, però, rimasti sconcertati da come era ridotto l’appartamento della signora. L’odore forte proveniente dall’abitazione era causato dalle condizioni igieniche disumane in cui l’anziana sopravvive e non da una fuga di gas. Un accumulo di rifiuti ovunque e sporcizia in ogni parte della casa. E’ una situazione che deve essere tenuta sotto controllo dagli organi preposti, in tutela della signora e per la pubblica incolumità».


ULTIME NEWS