Manifesto shock a Castellammare: «Le terme sono state stuprate»

Manifesto shock a Castellammare: «Le terme sono state stuprate»

Manifesto shock a Castellammare: «Le terme sono state stuprate»

Castellammare. La città è tappezzata da manifesti choc. Si parla di «stupro del termalismo» a si arriva a definire il nuovo affare delle Terme «grande ristorante». Sono gli ex lavoratori dello stabilimento del Solaro a firmare il duro manifesto affisso nel centro cittadino, soprattutto nella piazza del Comune e di fronte Palazzo Farnese. 

Il manifesto choc arriva a pochi giorni dalla convocazione del consiglio comunale di venerdì prossimo (ore 15), quando la maggioranza sarà chiamata ad approvare lo schema del bando di privatizzazione delle Antiche Terme, un altro punto dolente su cui si battono e si sono battuti gli ex lavoratori termali. 

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS