Esce per vedere la partita Napoli-Real: arrestato sorvegliato speciale

Esce per vedere la partita Napoli-Real: arrestato sorvegliato speciale

Esce per vedere la partita Napoli-Real: arrestato sorvegliato speciale

Gli è costata cara la passione per il calcio e in particolare la voglia di assistere al big match di Champions League tra Napoli e Real Madrid. I carabinieri di Alcamo, nel Trapanese, hanno arrestato un ragazzo ucraino di 20 anni, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, perchè ieri sera si trovava in un centro scommesse per assistere alla partita del Napoli contro il Real Madrid in un orario che violava le restrizioni a cui era sottoposto. Il giovane, credendo che i carabinieri fossero entrati nell’esercizio commerciale solo per informarsi del risultato della partita, ha cercato di nascondersi, ma invano. Adesso dovrà presentarsi davanti al gip di Trapani per la convalida dell’arresto.


ULTIME NEWS