Tesserificio Pd, ombre tra Castellammare e Napoli: non approvata l’anagrafe degli iscritti

Tesserificio Pd, ombre tra Castellammare e Napoli: non approvata l’anagrafe degli iscritti

Tesserificio Pd, ombre tra Castellammare e Napoli: non approvata l'anagrafe degli iscritti

Si complica nuovamente la questione del tesseramento del Pd a Napoli. Dopo gli scandali della scorsa settimana nei circoli di Miano, San Carlo all’Arena, Bagnoli e Castellamare di Stabia, oggi la commissione provinciale di Napoli per il congresso del Pd ha deliberato che non ci sono le condizioni per approvare l’anagrafe degli iscritti. Tra la documentazione inviata alla commissione, infatti, mancano le liste dei tesserati in decine di circoli della provincia di Napoli.
L’anagrafe certifica coloro che effettivamente sono tesserati al partito per il 2017 ed è necessaria per determinare la platea per svolgere le convenzioni, che servono a scegliere i delegati al congresso nazionale. A quanto si apprende la commissione ha deciso a maggioranza.


ULTIME NEWS