Elezioni a Pompei. Il chirurgo Allaria: «Valutazioni in corso per le alleanze»

Elezioni a Pompei. Il chirurgo Allaria: «Valutazioni in corso per le alleanze»

Elezioni a Pompei

Il suo nome inizia a circolare con insistenza come possibile candidato sindaco ma il chirurgo Alfredo Allaria ancora non si sbilancia. Il movimento “Pompei nel cuore” sarà sicuramente in campo per le prossime amministrative ma la scelta del candidato sindaco e delle alleanze è ancora in corso. «Siamo pronti per affrontare questa sfida elettorale», ha detto Allaria, «stiamo già lavorando sul territorio». «Ci stiamo confrontando con tutti in questi giorni», ha spiegato, «sia con il gruppo dei moderati con Vassallo, sia con il gruppo di Conforti, Robetti, Marra. Ci siamo incontrati anche con il movimento dell’avvocato Nino Coccoli Programmiamo Pompei». Ma ancora nessun accordo ufficiale è stato chiuso. «Stiamo anche raccogliendo proposte ed esigenze attraverso i nostri gruppi di lavoro con giovani e donne sia nella nostra sede sia sul nostro sito. Ma il programma verrà reso pubblico dopo le alleanze e la scelta del candidato». E se non si dovesse trovare alcuna intesa con gli schieramenti in campo «saremmo pronti anche a presentarci da soli». Una delle sfide da vincere, secondo Allaria è «riavvicinare la macchina comunale al cittadino. Obiettivo disatteso dalla precedente amministrazione». Secondo la road map di “Pompei nel cuore” «entro il 19 marzo dovremmo essere pronti a tirare le somme». 


ULTIME NEWS