Nicola carica il Crotone: “A Napoli voglio gladiatori”

Nicola carica il Crotone: “A Napoli voglio gladiatori”

Nicola carica il Crotone: "A Napoli voglio gladiatori"

Davide Nicola e’ consapevole dell’estrema difficolta’ della trasferta che attende il Crotone, ma non per questo ha intenzione di fare la vittima sacrificale. “Il Napoli e’ una squadra micidiale, per di piu’ incavolata per l’immeritata eliminazione dalla Champions, ma sappiamo anche che li affronteremo con coraggio ed entusiasmo, e daremo tutto quello che avremo”, ha aggiunto il tecnico degli squali che, sul campo della squadra di Sarri, dovra’ fare a meno di due pedine importantissime della difesa, gli squalificati Ceccherini e Rosi. Inoltre manchera’ pure l’infortunato Claiton. Appare scontato, dunque (a meno di scelte eclatanti), l’impiego di Sampirisi sulla fascia destra e Dussenne al centro della difesa assieme a Ferrari. “Siamo talmente contati – ribadisce Nicola – che siamo obbligati nelle scelte. E’ possibile un cambio di modulo con tre centrocampisti, abbiamo provato soluzioni tattiche che prevedono anche un richiamo degli attaccanti nella fase difensiva”. “Dovremo essere perfetti, anche se non lo siamo quasi mai stati in questa stagione. Bisognera’ essere sempre attenti sia quando attacchiamo che quando difendiamo perche’ il Napoli e’ micidiale nelle ripartenze dalla sua meta’ campo quanto con le rotazioni di calciatori nella meta’ campo avversaria”. Infine una battuta sulle speranze di salvezza della sua squadra: “Quello che ha fatto il Barcellona ha dimostrato che, anche se statisticamente improbabili, le rimonte sono possibili”. 


ULTIME NEWS