Terza Municipalità senza personale, il PD interpella il Comune

Terza Municipalità senza personale, il PD interpella il Comune

Terza Municipalità senza personale, il PD interpella il Comune

Uffici senza personale, i consiglieri del gruppo PD alla III Municipalità scrivono all’assessore comunale al ramo Enrico Panini. «I nostri uffici si sono visti diminuire le unità lavorative in forza di pensionamenti – spiegano il capogruppo Valeria Vespa e i colleghi Gennaro Acampora e Mario Capuano – e che la mancanza di personale è estesa a macchia di leopardo su tutti i servizi forniti dalla Municipalità segreterie del Consiglio e della Presidenza; servizi anagrafici (carte di identità e immigrazione) che hanno determinato la chiusura al momento definitiva della sezione di Stella e Ufficio immigrazione in via SS.Giovanni e Paolo; servizio fognature e scuole. La situazione più preoccupante  riguarda i servizi anagrafici. Fino all’anno scorso sul nostro territorio erano aperte tre sedi: via S.Giovanni e Paolo; via Sant’Agostino degli Scalzi; via Lieti. Attualmente – rimarcano i consiglieri – a seguito di pensionamenti e trasferimenti per vari motivi, sono aperte: via Lieti (dove si attuano tutti i servizi); via Sant’Agostino (dove si effettuano solo certificazioni e dichiarazioni di nascita e morte); via SS.Giovanni e Paolo (solo carte di identità elettroniche e certificati)». «Per questo si assiste ogni giorno a file interminabili in via Lieti, con notevole disagio dei cittadini che si spostano da un ufficio all’altro per poter fruire di un servizio e si sfiorano risse e denunce. Chiediamo perciò all’assessore Panini di sapere se e quando si implementerà l’organico. Proponiamo inoltre di aprire un ufficio pagamento Tari, che possa soddisfare anche le esigenze dei cittadini che ogni giorno affollano gli uffici di corso Lucci».


ULTIME NEWS