Consip, slitta l’udienza al Riesame: Romeo resta ancora in carcere

Consip, slitta l’udienza al Riesame: Romeo resta ancora in carcere

Consip, slitta l'udienza al Riesame: Romeo resta ancora in carcere

Slitta al 22 marzo l’udienza davanti al tribunale del riesame per Alfredo Romeo, l’imprenditore napoletano arrestato il primo marzo scorso per corruzione nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti Consip. Il rinvio dell’udienza, fissata in un primo momento per il 16 marzo, è legato ad un’istanza presentata dalla difesa di Romeo che ha chiesto più giorni per poter riesaminare gli atti depositati dalla Procura di Roma.


ULTIME NEWS