Imprenditore di Pompei nascondeva una pistola e 31 munizioni: arrestato

Imprenditore di Pompei nascondeva una pistola e 31 munizioni: arrestato

Imprenditore di Pompei nascondeva una pistola e 31 munizioni: arrestato Antonio Alessandro Grasso

Pompei. Aveva nascosto una pistola e 31 cartucce in casa: in manette un imprenditore di Pompei.

I carabinieri della stazione di Pompei hanno arrestato 35enne Antonio Alessandro Grasso, con l’accusa di detenzione di arma da fuoco e munizioni e di ricettazione.

Durante la perquisizione nella sua abitazione  in via Crapolla i militari hanno rinvenuto e sequestrato una pistola semiautomatica clandestina calibro 7,65 e 31 cartucce dello stesso calibro.
 


ULTIME NEWS