Cmo, controlli dei vigili nella struttura di Torre Annunziata: scattano i sigilli

Cmo, controlli dei vigili nella struttura di Torre Annunziata: scattano i sigilli

Cmo, controlli dei vigili nella struttura di Torre Annunziata: scattano i sigilli

Torre Annunziata. Hanno aumentato le superfici, modificato la destinazione d’uso e realizzato opere, senza alcuna autorizzazione, perseguibili a norma di legge. Quanto basta per far scattare i sigilli nel centro medico Oplonti di via Roma. Nessun permesso per realizzare, su piani diversi, una serie di opere, tanto da far scattare la contestazione per «difformità di natura edilizia».

Il blitz dei vigili urbani di Torre Annunziata (agli ordini del comandante Mario Accardo) ha messo sotto i riflettori il nuovo centro di medicina nucleare della famiglia Marulo: i caschi bianchi hanno fatto scattare i sigilli per una serie di opere realizzate su tre piani e tutte senza alcuna autorizzazione, tutte irregolarità emerse durante il sopralluogo di venerdì mattina con gli agenti del settore anti-abusivismo edilizio, coordinati dal tenente Antonio Virno.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS