Lotta allo spaccio di droga, a Napoli scende in campo anche l’esercito

Lotta allo spaccio di droga, a Napoli scende in campo anche l’esercito

Lotta allo spaccio di droga, a Napoli scende in campo anche l'esercito

Nel corso della notte i militari dell’Esercito, impegnati nell’Operazione “Strade Sicure”, hanno sorpreso e fatto arrestare un giovane che stava spacciando sostanze stupefacenti a poca distanza dalla centralissima Piazza Garibaldi a Napoli. 

Durante il pattugliamento delle strade che circondano la Stazione Centrale di Napoli, in Via Milano all’angolo con Via Firenze, una pattuglia del Raggruppamento Campania ha notato il comportamento di un uomo intento a ricevere denaro da altri giovani. 

Nell’avvicinarsi per procedere all’identificazione i militari si sono accorti che l’uomo, un senegalese di 25 anni, stava spacciando sostanze stupefacenti. Alla vista dei militari il ragazzo ha accennato la fuga ma è stato prontamente fermato. 

Il pusher è stato trovato in possesso di 17 stecche di Hashish, per un totale di 32 grammi, e 60 euro in banconote di piccolo taglio.

Sul posto è stato chiesto l’intervento della Polizia di Stato che ha proceduto all’arresto del giovane che sarà processato per direttissima.


ULTIME NEWS