Bambini e associazioni di Poggioreale senza sport, la Municipalità: «Riaprire Palastadera»

Bambini e associazioni di Poggioreale senza sport, la Municipalità: «Riaprire Palastadera»

Bambini e associazioni di Poggioreale senza sport, la Municipalità: «Riaprire Palastadera»

«La riapertura del Palastadera deve essere una priorità urgente per il Comune di Napoli, affinché si possa restituire al territorio un servizio pubblico che tocca oltre 500 sportivi incluse fasce socialmente ed economicamente deboli». A parlare è Giampiero Perrella, presidente della quarta Municipalità di Napoli, a  margine della riunione svoltasi ieri a Palazzo San Giacomo con il coinvolgimento della presidenza e della commissione Sport della Municipalità. «Il palazzetto di via Stadera è attualmente chiuso per mancanza della certificazione antincendio ed è anche carente dal punto di vista dell’affidamento burocratico degli spazi, perché la convenzione con il Coni è scaduta da un anno – sottolinea Perrella – Noi rappresentiamo dunque la voce del territorio che invoca la riapertura di uno spazio vitale per il quartiere». «Siamo incoraggiati dal Comune di Napoli e dalla disponibilità dell’assessore allo Sport Ciro Borriello – aggiunge Perrella – che ha mostrato determinazione e volontà nel risolvere al più presto questo problema». Per il quartiere di Poggioreale e per le zone e i comuni confinanti, l’impianto ha un valore anche sociale. «La quarta Municipalità ha promosso il progetto del Coni che prevedeva – a livello nazionale – la possibilità di coinvolgere fasce meno abbienti in attività sportive gratuite – puntualizza Paola Pastorino, assessore municipale allo Sport -Abbiamo fatto rete tra scuole, associazioni e assistenti sociali così da estendere questo progetto a una larga fetta di cittadinanza. Perciò è ancora più importante che le attività possano riprendere al più presto». L’impianto era stato chiuso ai primi di marzo. Dopo un controllo dei vigili del fuoco il palazzetto era stato dichiarato inagibile per assenza della scia antincendio. E per la struttura era iniziata una corsa contro il tempo per provare a riaprirla in tempi brevi e non danneggiare gli utenti. A gestire il Palastadera dal 2013 è la Real Napoli Basket di Roberto Errichiello, ex giocatore e dirigente di basket.


ULTIME NEWS