Dopo le polemiche, a Pompei interventi al check point-bar. Indicazioni più visibili

Dopo le polemiche, a Pompei interventi al check point-bar. Indicazioni più visibili

Il check point migliora

Azioni “correttive” dopo le polemiche sulla Ztl a Pompei sono state già avviate. Come ad esempio il miglioramento del check point di Piazza Falcone e Borsellino, dove gli autobus possono pagare e ritirare il pass da 80 euro per l’accesso alla zona gialla. Sul check point nei giorni in cui è entrata in vigore la Ztl campeggiava l’insegna del Bar Christian. Di fatto, l’ufficio pass è allestito in un gazebo. Ora, però, l’insegna dell’esercizio commerciale- con cui è stato stipulato un contratto di co-working- è passata in secondo piano per far posto a un’indicazione più chiara e visibile dell check ponit per i mezzi lunghi. 


ULTIME NEWS