Sanita’: Polimeni lascia l’incarico di commissario in Campania

Sanita’: Polimeni lascia l’incarico di commissario in Campania


Joseph Polimeni, commissario di governo per il piano di rientro dal disavanzo sanitario della Regione Campania, ha annunciato le dimissioni a far data dal 3 aprile. Polimeni dovrebbe assumere l’incarico di direttore sanitario dell’Aou senese. La decisione e’ stata annunciata, si apprende, con una lettera indirizzata al ministero per la Salute e al Mef. Polimeni fu nominato commissario per la Sanita’ in Campania nel dicembre del 2015 insieme con il sub commissario Claudio D’Amario. Ora il governo dovra’ decidere se nominare un nuovo commissario o se accogliere la richiesta del governatore Vincenzo De Luca di ricoprire l’incarico di commissario secondo quanto consente un emendamento all’ultima legge di Stabilita’. “Si va verso una situazione di normalita’, perche’ la responsabilita’ della gestione e in capo alla Regione e quindi non c’e’ spazio per i commissariamenti”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Giunta regionale della Campania, commentando le dimissioni di Joseph Polimeni da commissario straordinario per la sanita’ campana. “Ci stiamo avviando – ha spiegato De Luca – alla piena responsabilizzazione della regione nella gestione del suo sistema sanitario. Noi siamo impegnati in un lavoro di risanamento a partire dalla approvazione dei bilanci consuntivi dal 2012 e sui passi in avanti nella griglia dei LEA”. De Luca ha ribadito le accuse ai commissari di governo: “Di fronte alle tante questioni emerse nella sanita’ nessuno in questi mesi si era accorto della presenza dei commissari”.


ULTIME NEWS