Spari contro il bar a Poggiomarino: c’è l’indentikit del sicario. Perquisizioni in 4 abitazioni di via Carlo Alberto

Spari contro il bar a Poggiomarino: c’è l’indentikit del sicario. Perquisizioni in 4 abitazioni di via Carlo Alberto

Spari contro il bar a Poggiomarino: c'è l'indentikit del sicario. Perquisizioni in 4 abitazioni di via Carlo Alberto

Nove frame potrebbero incastrare i sicari che giovedì sera hanno esploso due colpi di arma da fuoco contro la «Caffetteria Giugliano» di Poggiomarino. Nessuna ogiva, nessuna testimonianza, perchè chi c’era non ha visto nulla o forse ha solo paura di parlare e alza un muro di omertà che mette i bastoni tra le ruote agli investigatori. L’unica certezza è nei due fori, piccoli, di un calibro insolito ma che hanno lasciato il segno contro i vetri in plexiglass esterni alla struttura di via Iervolino. I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata (agli ordini del capitano Andrea Rapone) hanno però un quadro completo emerso grazie all’acquisizione delle immagini di sorveglianza di alcune attività commerciali e ieri pomeriggio hanno messo in campo una serie di perquisizioni in abitazioni di quattro pregiudicati tra via Longola e via Carlo Aberto Dalla Chiesa.

+++ Tutti i dettagli in edicola OGGI su Metropolis +++


ULTIME NEWS