Torna l’incubo della meningite, caso sospetto in penisola sorrentina: 40enne ricoverato

Torna l’incubo della meningite, caso sospetto in penisola sorrentina: 40enne ricoverato

Torna l’incubo della meningite, caso sospetto in penisola sorrentina: 40enne ricoverato

Inizialmente sembrava una “normale” influenza di inizio primavera. Ma quando con il passare del tempo le condizioni sono pian piano peggiorate è stato trasportato con urgenza in pronto soccorso. E i medici, dopo i primi accertamenti del caso, hanno deciso di trasferirlo in una struttura specializzata in malattie infettive: l’ospedale Cotugno di Napoli. Il sospetto, «abbastanza fondato» secondo i medici, è che si tratti di un caso di meningite. L’ennesimo della serie. Ma il verdetto ci sarà soltanto nelle prossime ore, probabilmente già oggi. Un vero e proprio incubo per un quarantenne della penisola sorrentina su cui vigila l’Asl Napoli 3 Sud.

 

++DETTAGLI SU METROPOLIS QUOTIDIANO OGGI IN EDICOLA++


ULTIME NEWS