Finte assunzioni per intascare la disoccupazione, 18 indagati a Castellammare di Stabia

Finte assunzioni per intascare la disoccupazione, 18 indagati a Castellammare di Stabia

Finte assunzioni per intascare la disoccupazione, 18 indagati a Castellammare di Stabia

Castellammare. Il copione era sempre lo stesso. Il lavoratore presentava domanda all’Inps per ottenere l’indennità di disoccupazione, il titolare della ditta individuale attestava che c’era stato un rapporto di tipo subordinato esattamente per il periodo minimo necessario per accedere alla prestazione assistenziale e l’ente previdenziale sganciava.

Sempre la stessa scena. Per diciassette volte. Ma sarebbe stata tutta una finta, un marchingegno messo su per truffare l’Inps, secondo il sostituto procuratore Andreana Ambrosino della Procura di Torre Annunziata che ha chiesto il rinvio a giudizio per le 18 persone coinvolte nel sistema.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS