La finanza sequestra una fabbrica di borse contraffatte

La finanza sequestra una fabbrica di borse contraffatte

La finanza sequestra una fabbrica di borse contraffatte

Sequestrata a Napoli una fabbrica dove venivano realizzate borse contraffatte. Sono stati i finanzieri del gruppo di Afragola ad individuare nel quartiere di San Pietro a Patierno il laboratori abusivo. Trovate borse già pronte per essere messe in vendita nonché migliaia di semilavorati ed accessori, tutti che riproducevano falsi marchi di note griffe. La fabbrica e il materiale sono stati sequestrati. Non solo. Ulteriori approfondimenti hanno accertato che nessuno dei presenti era titolare di una partita Ive e che non c’era un contratto per il regolare smaltimento dei rifiuti derivanti dagli scarti di lavorazione, come pelli, gomma, solventi. Per i responsabili della fabbrica sono scattati i domiciliari mentre per altre due persone è scattata la denuncia.


ULTIME NEWS